ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

Zanoni (Pd): “Grave attacco al bosco del Cansiglio di Alpago (BL): realizzazione strada silvopastorale. Le prescrizioni VincA sono rispettate? Presentata interrogazione”

(Arv) Venezia 11 dic. 2023 –      “La realizzazione di questa arteria, pensata come ‘nuova viabilità forestale per recupero schianti’, contiene numerose anomalie, riscontrate attraverso una serie di accessi agli atti. Il rischio di un grave attacco al patrimonio inestimabile rappresentato dal bosco del Cansiglio è concreto. Questo con pesanti danni dietro i quali si nascondono operazioni che conducono a nuovi sfruttamenti di legname”. La presa di posizione è del consigliere regionale del Partito Democratico, Andrea Zanoni, che ha presentato un’interrogazione, sottoscritta dai colleghi Bigon (Pd), Guarda (EV), Lorenzoni (Portavoce Opposizione) Ostanel (Vcv) e Baldin (M5S), in merito al progetto di realizzazione di una nuova strada silvopastorale in località Lama del Porzel, in Comune di Alpago (BL).

“Grava su quest’opera – prosegue il consigliere – una serie di severe prescrizioni contenute nella Valutazione di incidenza ambientale (VIncA), tutte mirate a salvaguardare al massimo grado questo che è sito appartenente alla rete comunitaria Natura 2000. Voglio dunque sapere se si stiano seguendo pedissequamente queste

prescrizioni e raccomandazioni e quali siano, nel dettaglio, le soluzioni adottate per rispettarle”.

“Mi chiedo qual è l’esatta localizzazione dell’area individuata per la compensazione forestale prevista dalla VIncA (Valutazione di incidenza Ambientale) in sostituzione dell’area disboscata perr la realizzazione della strada? A che punto sono le relative opere? Davvero l’opera non pregiudica gli alberi più che secolari presenti nella zona? Quali sono gli esiti dei controlli sul rispetto delle prescrizioni e delle raccomandazioni? Quanti alberi e di quali dimensioni sono stati abbattuti per questa strada. Farò tutto il possibile – conclude Zanoni – per far sì che scempi come questi vengano stroncati nel nascere, in difesa del bosco del Cansiglio, tutelato e protetto con i denti sin dalla Repubblica Serenissima”.

 

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

Ultimi comunicati stampa