L'eurodeputato Andrea Zanoni plaude alla decisione della Provincia di Siena di sospendere la caccia alla volpe in tana. “L'impegno animalista di associazioni e volontari ha trionfato. Salvi migliaia di cuccioli di volpi”

 

La Provincia di Siena, sospendendo la caccia alla volpe in tana, ha preso l'unica decisione che un'amministrazione responsabile poteva prendere. Un ringraziamento speciale va a tutte le associazioni e ai volontari che in queste settimane hanno tenuto alta la soglia d'allarme”. E' il commento dell'eurodeputato ALDE e vice presidente dell'Intergruppo Benessere degli Animali al Parlamento europeo Andrea Zanoni alla decisione della Giunta Provinciale di Siena di sospendere i la caccia alla volpe in tana.

 

L'unione fa la forza. Grazie all'appello che ho sottoscritto insieme ad altri personaggi pubblici e a migliaia di cittadini, abbiamo indotto la provincia a fare un passo indietro sospendendo una decisione assurda e ingiustificabile”. Già lo scorso 26 marzo la Giunta si era espressa disponendo una moratoria di un mese per quanto riguardo la modalità alla tana.

 

“Oggi abbiamo vinto un'importante battaglia, ma resta da combattere la guerra contro la lobby dei cacciatori, ai quali la Provincia voleva fare un regalo – aggiunge l'eurodeputato -  Per questo invito tutti coloro che hanno a cuore il benessere dei nostri amici animali a stare sempre in allerta. Personalmente sarò il primo a farlo denunciando in Europa le violazioni alle normative comunitarie sulla caccia”.

 

 

Ufficio Stampa Eurodeputato Andrea Zanoni

Email stampa@andreazanoni.it

Tel (Bruxelles) +32 (0)2 284 56 04

Tel (Italia) +39 0422 59 11 19

Blog  www.andreazanoni.it

Twitter Andrea_Zanoni

Facebook Andrea Zanoni

Youtube AndreaZanoniTV


Scarica comunicato