Venezia, 4 aprile 2019

Cambiamenti climatici e green economy saranno al centro dell’incontro ‘L’Europa è il nostro futuro’ in programma sabato prossimo, 6 aprile, a Treviso. Ne parleranno Andrea Zanoni, consigliere regionale del Partito Democratico e l’eurodeputata Isabella De Monte. 

 

“Il riscaldamento globale e i suoi costi, economici e sociali, sono stati per troppo tempo sottovalutati. Secondo l’ultimo rapporto dell’Ipcc, il Gruppo intergovernativo dell’Onu sui cambiamenti climatici, restano 12 anni per ‘salvare il pianeta’. Eppure dobbiamo ancora fare i conti con i negazionisti, guidati dal presidente degli Usa Trump. Ormai ogni decimo di grado fa differenza e occorre agire immediatamente, diminuendo in maniera drastica le emissioni di gas a effetto serra, incrementare la quota di rinnovabili nel mix energetico, abbandonare fonti inquinanti a partire dal carbone. Servono azioni coordinate a ogni livello, dai Comuni alle istituzioni sovranazionali come l’Unione Europea. In Veneto finora è stato fatto poco o niente. Come Partito Democratico abbiamo presentato due mozioni, di cui sono primo firmatario, con l’intento di lanciare politiche energetico-ambientali nella nostra regione utili ad abbattere le emissioni climalteranti. Vedremo cosa risponderanno Zaia e la maggioranza leghista”. L’appuntamento è per sabato in via Castagnole 20/M alle 17 nella sede del Pd provinciale di Treviso.