Venezia, 11 maggio 2019

 

“Se vogliamo garantire un futuro al nostro pianeta, la lotta ai cambiamenti climatici e lo sviluppo della green economy devono essere al centro dell’agenda politica”. Così il consigliere regionale del Partito Democratico Andrea Zanoni che martedì prossimo, 14 maggio, parteciperà insieme alla già Senatrice Laura Puppato, candidata alle elezioni europee nella circoscrizione Nord Est all’incontro ‘La tutela dell’ambiente e la Green economy, quale futuro per il Veneto?’ in programma a Vazzola (Treviso). 

 

“Sarà l’occasione per fare il punto, poco lusinghiero, sulla nostra regione: tra consumo di suolo e inquinamento dell’aria da record, (con due leggi assolutamente insufficienti e inefficaci), monocoltura intensiva del Prosecco con le sue conseguenze su ambiente, paesaggio e salute dei cittadini, fino agli effetti dei cambiamenti climatici, dal tornado nel Brenta nel 2015 al devastante uragano dello scorso ottobre.  Il riscaldamento globale e i suoi costi, economici e sociali, continuano ad essere sottovalutati. Stiamo andando incontro a un disastro e c’è chi, come l’assessore regionale Marcato continua a fare battute, prendendo in giro Greta Thumberg e i suoi sostenitori confondendo meteo e cambiamenti climatici”. 

 

L’iniziativa si svolgerà dalle 20.45 nella Sala Tiepolo di piazza Vittorio Emanuele a Vazzola, a introdurre il dibattito Donatella Santambrogio, coordinatrice dei Circoli del Coneglianese.