ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

Montebelluna (TV), ‘Festino’ in Casa di riposo ‘Umberto I’. Zanoni (PD): “Dopo richiesta indagine, applicata sanzione”.

“Con senso di responsabilità, su questa vicenda abbiamo voluto accendere un faro. Chiedendo, in veste di consigliere regionale e in supporto a quanto il PD di Montebelluna riteneva fosse doveroso, un'inchiesta del Servizio di vigilanza sul sistema socio-sanitario. Cosa che è avvenuta con esiti che riteniamo vadano nella direzione di una piena tutela degli anziani ospiti della Casa di riposo Umberto I”.
 
A dirlo il consigliere regionale del PD Veneto, Andrea Zanoni. Al centro, un incontro di auguri natalizio, avvenuto il 22 dicembre 2022 presso la struttura montebellunese. “Un momento che doveva essere conviviale ma che è stato segnato da un comportamento inappropriato di un dipendente che ha causato disturbo ai pazienti a causa dei rumori provenienti dalla festa. Dall'ispezione si è arrivati alla sanzione nei confronti di questa persona, con due mesi di sospensione non retribuita”.
 
Secondo Zanoni “è fondamentale prestare una attenzione costante sulle nostre Case di riposo, per far sì che le persone anziane siano accudite sempre in luoghi perfetti”.
 
Da parte sua, il capogruppo in Consiglio comunale dei Democratici per Montebelluna, Davide Quaggiotto, commenta: “La casa di riposo è una struttura che ospita persone fragili. È un nostro dovere essere attenti al suo funzionamento ed intervenire nell'interesse dei montebellunesi quando necessario, come fatto nei mesi scorsi. Ora continueremo a monitorare la situazione ed informeremo il sindaco dell'esito delle verifiche”.
 
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

Ultimi comunicati stampa