ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

OLTRE 5.000 ALLA MANIFESTAZIONE A BELLUNO IN DIFESA DELLA SANITA’ PUBBLICA

Eravamo in 5.000 alla manifestazione regionale di Belluno, organizzata da Covesap – Coordinamento Veneto Sanità Pubblica per mandare un messaggio chiarissimo a Zaia: la sanità pubblica non si tocca!
In Veneto mancano infermieri e oltre 800 medici di famiglia, poi i medici e primari continuano ad abbandonare gli ospedali pubblici per andare col privato, nei pronto soccorso la gente aspetta templi biblici, le liste di attesa per le visite specialistiche si allungano sempre di più, la sanità privata però va al galoppo.
I cittadini hanno il diritto ad avere un'assistenza sanitaria pubblica, universalistica, con investimenti utili a non falda decadere.
Dobbiamo difendere con le unghie la sanità pubblica perché, se andiamo avanti così, un giorno quando andremo all’ospedale al posto di chiederci la tessera sanitaria rischiamo che ci chiedano la carta di credito.
Andrea Zanoni
 
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News