ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

NEL CURRICULUM DEL NUOVO PREFETTO DI VICENZA UNA LUNGA ESPERIENZA NELL’ANTIMAFIA E NEI CONTROLLI SUGLI APPALTI. L’UOMO GIUSTO PER UN TERRITORIO ALLETTANTE PER LA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA

Recentemente si è insediato il nuovo Prefetto di Vicenza, Salvatore Caccamo. Il suo è un lungo curriculum di nomine prefettizie in molti importantissimi ambiti tra i quali vorrei sottolineare quelli a me particolarmente cari come antimafia, controlli sugli appalti, legalità, gestione dei beni sottratti alla crimina¬lità organizzata, regolamentazione dei rifiuti. Significativo il fatto che proprio in questo momento si scelga un profilo così denso di esperienza nella lotta alla criminalità organizzata per una provincia veneta altamente produttiva. I ripetuti allarmi delle autorità investigative nei confronti del tessuto imprenditoriale e delle attività legate agli ingenti finanziamenti del PNRR annoverano il nostro territorio fra quelli più a rischio. Accolgo con grande fiducia e speranza questa nuova nomina confidando che tutte le istituzioni territoriali ascoltino il suo primo significativo appello: servono maggiori controlli sulle infiltrazioni mafiose e sulle gare d’appalto. Al nuovo Prefetto auguro un sincero in bocca al lupo per il molto lavoro che ci sarà da fare in questo territorio nella delicata fase che ci apprestiamo ad affrontare. Andrea Zanoni
FOTO: Il Giornale di Vicenza del 10 gennaio 2023
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News