ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

LA SUPERSTRADA PEDEMONTANA VENETA RISCHIA DI METTERE IN GINOCCHIO LE CASSE DEL VENETO PER I PROSSIMI 40 ANNI

La Corte dei Conti di Venezia ha emesso un parere sull'assetto economico e finanziario della Regione Veneto che fa tremare i polsi.
Nei prossimi 39 anni, la convenzione tra Regione e privato potrebbe causare buchi milionari che metterebbero in ginocchio il bilancio della Regione del Veneto.
Già a dicembre 2022 Zaia & Co. hanno messo a bilancio il primo buco da 65 milioni di euro (ripeto: 65 milioni!) e per coprire un buco così tiri la coperta lasciando scoperto altro, ovvero la sanità veneta.
La SPV potrebbe diventare una palla al piede per tutti i veneti grazie alla convenzione firmata da Zaia nel 2017.
Qui sotto il link di una mia nota relativa alla drammatica situazione sottolineata con il rosso dalla Corte dei Conti in una specifica relazione del 29 maggio scorso.
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News