ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

I PESTICIDI AVVELENANO GLI ANIMALI SELVATICI MA LA REGIONE VENETO SE NE FREGA, NON FA NULLA E CON OMERTA’ NON RISPONDE A PRECISE DOMANDE.

L’anno scorso denunciai alla Regione Veneto il caso di avvelenamento di uccelli selvatici nelle campagne del trevigiano a causa di due sostanze chimiche usate in agricoltura. L’Istituto Zooprofilattico che esaminò tre dei tanti uccelli avvelenati, ha accertato la presenza di Permethrin, un pesticida usato per il trattamento dei semi del mais letale anche per le api e di Brodifacoum, una sostanza chimica impiegata per la formulazione di esche rodenticide. Percio’ ad ogni semina del mais e ad ogni derattizzazione la fauna selvatica viene messa in pericolo. La Regione con la risposta alla mia interrogazione se ne è lavata le mani evitando di rispondere in maniera direi omertosa alle mie precise domande. Eccole: quali azioni sono state intraprese al fine di prevenire e contrastare l’avvelenamento da pesticidi della fauna selvatica; quali azioni sono state intraprese al fine di prevenire e contrastare l’avvelenamento da rodenticidi della fauna selvatica; se siano stati effettuati dei rilievi da parte dell’Arpav per verificare l’entità del fenomeno e con quali esiti; se siano state date precise indicazioni per contrastare il fenomeno degli avvelenamenti da pesticidi e/o rodenticidi della fauna selvatica alle associazioni di categoria degli agricoltori; se è stato messo al corrente l’ISPRA. La Regione omettendo di rispondere dimostra totale indifferenza per la tutela degli animali selvatici e la biodiversità in Veneto. Non mi fermerò qui e valuterò ogni azione perché il problema venga affrontato. Andrea Zanoni
COMUNICATO e RISPOSTA INTERROGAZIONE: https://www.. http://andreazanoni.it/…/zanoni-(pd)-animali-selvatici…
 
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News