ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

Zanoni (PD) nel mirino dei vivisezionisti

Un gruppo a favore della ricerca in laboratorio su animali attacca l’eurodeputato PD Andrea Zanoni per le sue posizioni anti vivisezione. Zanoni: “Sono già finito sotto il fuoco dei cacciatori. Non ho paura e, se rieletto al Parlamento europeo, continuerò la mia battaglia contro la sperimentazione animale e a favore dei metodi alternativi”.

 

Dopo essere stato nel mirino di Big Hunter – uno dei siti Internet più visitate dai cacciatori – l’eurodeputato PD Andrea Zanoni, candidato PD alle elezioni europee nel collegio Nord-Est, finisce – ora su Facebook – oggetto degli strali di un nutrito gruppo pro-vivisezione che ne caldeggia l’espulsione dal Partito Democratico per paura delle sue posizioni animaliste. “La violenza verbale è inaccettabile; capisco che vorrebbero ridurmi a cavia da laboratorio – commenta Zanoni – Ma io ho le spalle larghe. Nella mia vita e in politica sono finito spesso sotto il fuoco di certe lobby e gruppi organizzati, ma si continua, anche contro la sperimentazione animale e a favore dei metodi alternativi”, conclude l’eurodeputato che coglie l’occasione per ringraziare la LAV per la solidarietà già espressa dopo gli ultimi attacchi della lobby dei cacciatori.

 

 

 

Ufficio Stampa Eurodeputato Andrea Zanoni

Email stampa@andreazanoni.it

Tel (Bruxelles) +32 (0)2 284 56 04

Tel (Italia) +39 0422 59 11 19

Blog  www.andreazanoni.it

Twitter Andrea_Zanoni

Facebook ANDREA ZANONI

Youtube AndreaZanoniTV

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

Ultimi comunicati stampa