ANDREA

ZANONI

Europee 2024

Cerca

Il Consiglio Comunale di Paese ha approvato all’unanimità la mozione contro il progetto di ampliamento della cava Morganella di Castagnole. Zanoni IDV: “La commissione VIA fortunatamente ha sospeso il parere sul progetto”.

Durante il consiglio di mercoledì scorso 29 settembre è stata discussa la mozione presentata da Andrea Zanoni di Italia dei Valori e Stefania Visentin  Con Voi al Centro, per chiedere al Consiglio Comunale un impegno maggiore contro il progetto di Biasuzzi, Calcestruzzi e Superbeton, che vede l’approfondimento degli scavi di ghiaia nella cava Morganella da meno 40 metri a meno 65 metri.

Durante la stessa seduta è stata trattata anche una interrogazione al Sindaco di Paese,  presentata da Zanoni, sullo stesso argomento.

Contestualmente all’illustrazione della mozione, Zanoni ha ricordato che non esistono precedenti di escavazione dentro la falda acquifera per ben 65 metri sotto il piano campagna, che una tale profondità potrebbe mettere in comunicazione le falde acquifere superficiali inquinate con quelle piu’ profonde e potabili; che ulteriori escavazioni metterebbero a rischio di crepe e rumori le abitazioni limitrofe, che le due discariche confinanti potrebbero subire dei danneggiamenti.

Zanoni ha inoltre riferito al Consiglio di aver sentito personalmente il presidente della Commissione VIA (Valutazione Impatto Ambientale) della Regione Veneta, ing. Vernizzi,  che gli ha dato la bella notizia relativa alla sospensione del parere da parte della Commissione, adottata in data 21 settembre u.s., per ulteriori accertamenti.

La mozione è poi stata messa ai voti ed è stata approvata all’unanimità da maggioranza e minoranza.

“Sono soddisfatto dell’esito della votazione – ha dichiarato Zanoni – anche se credo che il Consiglio Comunale poteva osare di più impegnandosi anche con un eventuale ricorso al TAR contro il progetto, come da me richiesto.

La sospensione del parere della valutazione  del progetto da parte della Commissione VIA è un importante risultato del quale va dato il merito anche ai comitati e alle associazioni ambientaliste lo scorso luglio hanno inviato una lettera ai Consiglieri regionali e alla Giunta Regionale, nonché anche ad una interrogazione regionale presentata a giugno dal Consigliere regionale Gennaro Marotta”.

Web: www.andreazanoni.it – Email: zanoni@ecorete.it – cell. 347/9385856

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

Ultimi comunicati stampa