Ieri mercoledi' 13 aprile la commissione terza caccia/agricoltura in Consiglio regionale Veneto ha approvato la legge sullo sterminio delle nutrie con voti favorevoli di Lega, M5S, FI, Lista Zaia, FdI, Veneto Civico. Se fossi componente di quella commissione avrei votato contro: si consente addirittura l'uso delle armi di notte e nei centri abitati. Potranno essere autorizzate le pistole e addirittura "armi da lancio" ed inoltre è stata cancellata la sterilizzazione prevista nel testo di legge originario. Il tutto è in contrasto con il Regolamento UE sulle specie esotiche invasive che vieta di provocare inutili sofferenze agli animali. Martedi' il voto definitivo in Consiglio regionale. Andrea Zanoni

 

In allegato il testo licenziato

 

 

TESTO NUTRIE LICENZIATO PDL 123.rtf