ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

UN CIMITERO DI LARICI PER LE OLIMPIADI DELL’INSOSTENIBILITA’

Un cimitero di larici e una disgrazia per il bilancio dello stato.
Oggi sono tornato a Cortina per un sopralluogo nel cantiere della pista da Bob.
Ho visto un vero e proprio cimitero di larici. Le motoseghe hanno abbattuto alberi di 150 anni e lasciato i tranchi schiantati a terra. Guardando questo panorama, che ricorda il dopo Vaia, ho provato un sentimento di dolore. Il Comitato Internazionale Olimpico aveva dichiarato che la pista non serviva ma si è voluto comunque realizzare questo scempio ambientale e sperpero di soldi pubblici.
Con 125 milioni di euro quante scuole si sarebbero potute riqualificare?
Guardando il cantiere ho anche notato che non sono stati esposti gli estremi delle autorizzazioni al taglio.
Le olimpiadi dell’insostenibilità sono diventate un monumento allo spreco.
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News