ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

SUPERSTRADA PEDEMONTANA, UN BUCO NEL BILANCIO DEL VENETO

A Este, lunedì 26 febbraio ho raccontato la vicenda della Superstrada Pedemontana: un’opera che ha causato un buco nel bilancio del Veneto e che costerà cara fino al 2064 a causa della convenzione siglata dalla Regione che trasferisce il rischio di impresa in capo al pubblico. Invece il privato, quindi la SIS, riceverà un canone annuale dalla Regione.
Inoltre ho spiegato che la SIS che non ha rispettato i termini del contratto per realizzare la Pedemontana, ora ha ricevuto l’incarico di costruire anche la Treviso Mare.
Molti presenti si sono arrabbiati ascoltando il mio intervento perché a Este c’è una strada da terminare, la statale 10, che non viene completata perché non ci sarebbero i soldi sufficienti. In realtà le risorse ci sono ma la Regione le spende male.
Infine ho parlato del triste primato che il Veneto ha nel consumo di suolo e del problema dell’inquinamento da pesticidi.
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News