ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

RIAPERTE LE PORTE VINICIANE DI ADRIA CHIUSE DA PIU’ DI UN ANNO

Dopo l’interrogazione presentata in consiglio, il sindaco di Adria ha annunciato l’acquisto dei motori per risolvere il problema delle porte vinciane del Canalbianco. Le acque del canale sono diventate putride.
Il sindaco di Adria ha annunciato finalmente l’acquisto di nuovi motori per riattivare le porte vinciane del Canalbianco. Il problema sussiste da più di un anno e l’acqua nel frattempo è diventata putrida creando le condizioni per il diffondersi di possibili malattie pericolose per la salute delle persone. Proprio pochi giorni fa avevo depositato un’interrogazione in consiglio regionale su questo problema. Dopo il mio intervento il sindaco Barbujani ha immediatamente annunciato questa novità.
La grave situazione delle acque del Canalbianco era stata denunciata a più riprese dal fotografo ambientalista Antonio Franzoso che in questo articolo ha voluto citarmi per ringraziarmi. Sono io che devo ringraziarlo per l’impegno e la sensibilità per l’ambiente.
Sono felice di aver contribuito a sbloccare la situazione mettendo in luce le conseguenze della rottura dell’impianto delle porte vinciane.
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News