ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

ORA GLI ALBERI RISCHIANO MENO, IL CONSIGLIO DI STATO TUTELA GLI ALBERI DA MOTOSEGA SELVAGGIA.

Sono felice di dare questa notizia nella giornata nazionale dell’albero. In Piemonte, dove un Sindaco due anni fa ordinò l’abbattimento di un abete rosso secolare, con il ricorso al Consiglio di Stato dei proprietari è stato salvato facendo prevalere buon senso e rispetto per gli alberi. La sentenza del Consiglio di Stato ha infatti annullato l’ordinanza perché carente di valida motivazione. Le nuove perizie disposte per il ricorso in appello non hanno dimostrato l’effettivo rischio di caduta dell’albero e la relativa pericolosità sostenuti dal Sindaco. Tanto che son passati ben due anni e l’abete rosso è ancora al suo posto e non dà alcun cenno di cedimento a dimostrare non solo che non c’era nessuna fretta ma neanche alcun bisogno di tagliarlo. Che serva da monito per il futuro agli amministratori locali dalla motosega facile, prima di decidere frettolosamente di abbattere questi importantissimi abitanti della Terra. Ogni albero risparmiato è un contributo di rispetto per il Pianeta e per l’umanità. Andrea Zanoni

 

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News