ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

LO SCANDALO DELLA SUPERSTRADA PEDEMONTANA VENETA: COME UNA CONVENZIONE HA MESSO A RISCHIO LE FINANZE REGIONALI

Martedi’ scorso a Postioma di Paese ho raccontato come la Superstrada Pedemontana Veneta porterà la regione ad avere i conti in rosso.
Per colpa della convenzione voluta da Zaia nel 2017, la Regione deve dare al privato che ha realizzato l’opera un canone annuo certo per 39 anni, mentre in cambio incamera le entrate dei pedaggi.
Ma le entrare da pedaggi sono molte meno di quello che la Regione deve dare al privato e ciò causerà un buco che porterà tagli ai servizi: parliamo anche di un possibile ammanco annuo fino a 200 milioni di euro!
Ho spiegato tutto ciò con dati alla mano, ottenuti grazie a numerosi accessi agli atti e interrogazioni consigliari, ai tantissimi attoniti cittadini presenti.
Ringrazio per l’organizzazione Roberto Foffani, Segretario di Circolo, Anna Foffani, Capogruppo di Paese Democratico – PD in Consiglio comunale, il sindaco di Preganziol Paolo Galeano che ci ha raccontato le iniziative intraprese per limitare il consumo di suolo nel suo comune e Dino Pietrobon, Capogruppo di Ambiente Sostenibile che ha relazionato sul mega campo fotovoltaico che interesserà l’area della ex Simmel ma anche un’area di terreno agricolo.
𝐕𝐢 𝐢𝐧𝐯𝐢𝐭𝐨 𝐚𝐝 𝐮𝐧𝐨 𝐝𝐞𝐢 𝐩𝐫𝐨𝐬𝐬𝐢𝐦𝐢 𝐢𝐧𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐢 𝐬𝐮 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐭𝐞𝐦𝐚 𝐜𝐡𝐞 𝐭𝐞𝐫𝐫𝐨̀: 𝐦𝐚𝐫𝐭𝐞𝐝𝐢̀ 𝟏𝟗 𝐝𝐢𝐜𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 𝐚 𝐓𝐫𝐞𝐯𝐢𝐬𝐨, 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢̀ 𝟐𝟖 𝐝𝐢𝐜𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 𝐚𝐝 𝐀𝐝𝐫𝐢𝐚 (𝐑𝐎), 𝐦𝐞𝐫𝐜𝐨𝐥𝐞𝐝𝐢̀ 𝟐𝟒 𝐠𝐞𝐧𝐧𝐚𝐢𝐨 𝐚 𝐕𝐞𝐫𝐨𝐧𝐚, 𝐥𝐮𝐧𝐞𝐝𝐢̀ 𝟓 𝐟𝐞𝐛𝐛𝐫𝐚𝐢𝐨 𝐚 𝐕𝐞𝐝𝐞𝐥𝐚𝐠𝐨 (𝐓𝐕), 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢̀ 𝟏𝟓 𝐟𝐞𝐛𝐛𝐫𝐚𝐢𝐨 𝐚 𝐂𝐚𝐥𝐝𝐨𝐠𝐧𝐨 (𝐕𝐈).
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News