ANDREA

ZANONI

Europee 2024

Cerca

GRAZIE AD UNA MIA INTERROGAZIONE LA REGIONE FARA’ UN PROTOCOLLO PER SCONGIURARE LA DISTRUZIONE DI NIDI A CAUSA DI POTATURE E TAGLI ALBERI IN PERIODO PRIMAVERILE

Direttiva Uccelli, norme statali e regionali sono chiare sui divieti di distruggere, danneggiare nidi e uova soprattutto in periodo di riproduzione e dipendenza.
Nonostante ciò, come di recente a San Giovanni Lupatoto (VR), assistiamo ad abbattimenti di alberi con relativa strage di pulcini e nidi.
Stessa sorte a Treviso in via Orsenigo in seguito al disboscamento di un’area protetta dal Piano Faunistico venatorio.
Solo due esempi di quanta ignoranza delle leggi e insensibilità verso la natura e il mondo animale dilaghi tra molti enti pubblici del Veneto.
È per questo che ho presentato un’interrogazione sui troppi casi di spregio delle norme di tutela della fauna selvatica per mano di comuni e Consorzi.
In risposta alla mia interrogazione la Regione si è impegnata ad elaborare un protocollo tecnico di buone pratiche da inviare alle amministrazioni comunali, una iniziativa che spero ponga fine a queste pratiche dannose per la fauna selvatica in riproduzione.
La Regione contestualmente dovrebbe anche dare prova di coerenza costituendosi parte civile in caso di denuncia di questi crimini contro la fauna selvatica.
Andrea Zanoni
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News