ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

Emergenza Adriatico – Pochi giorni per fermare le trivelle croate

La Croazia ha appena annunciato che avvierà una serie di trivellazioni petrolifere in tutto l'Adriatico, a poca distanza dalle coste italiane e in un mare chiuso nel quale la più piccola perdita di petrolio potrebbe causare un disastro ambientale irrimediabile.

Anche Andrea Zanoni si è occupato più volte della questione delle trivellazioni in Adriatico, durante la sua attività al Parlamento Europeo.

 

Aavaz ha avviato una petizione indirizzata al Primo ministro, al Ministro del turismo e al Ministro dell'economia della Croazia, affinché blocchino le trivellazioni per la salvaguardia di questo tratto di mare ancora incontaminato.

 

Firma anche tu e diffondi la petizione: http://www.avaaz.org/it/italy_stop_croatia_oil_drilling_loc_4/

NULL

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News