ANDREA

ZANONI

Europee 2024

Cerca

Più ispezioni sul lavoro contro il dumping sociale

Il Parlamento europeo chiede un potenziamento delle ispezioni per contrastare lavoro nero, finto autonomo e condizioni di lavoro precarie. L’eurodeputato Andrea Zanoni: “Non possiamo permettere che le condizioni degli europei continuino a regredire”

 

Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che chiede un aumento di personale e risorse per effettuare ispezioni sul lavoro negli Stati membri al fine di contrastare il lavoro sommerso, quello autonomo fittizio e il dumping sociale. L’eurodeputato PD Andrea Zanoni ha dichiarato: “Aumentare il controllo sul lavoro è indispensabile affinché si contrastino quelle situazioni di sfruttamento e potenziale pericolo per i lavoratori. Penso sia alle situazioni estreme come i laboratori tessili clandestini attivi anche in Italia, ma anche a irregolarità che rischiano di diventare normali come il lavoro nero e condizioni di lavoro non adeguate”.

 

La risoluzione di Jutta Steinruck (tedesca, socialista) chiede la creazione di una piattaforma europea per gli ispettori del lavoro sulla questione del lavoro sommerso, allo scopo di migliorare la cooperazione transfrontaliera e identificare e monitorare le società di comodo e operazioni similari. Viene anche chiesto alla Commissione di valutare l’opportunità di introdurre una tessera europea di previdenza sociale o altro analogo documento elettronico europeo che sia assoggettato a norme rigorose in materia di protezione dei dati, per rendere più semplice il loro scambio e a condurre un progetto pilota relativo a un meccanismo europeo di allarme rapido che segnali i casi di lavoro sommerso.

 

“Ci vogliono nuove misure comunitarie volte a combattere il dumping sociale – incalza Zanoni – per questo le ispezioni nazionali sul lavoro devono essere potenziate, basti pensare che il lavoro in nero rappresenta oggi il 18,8% del PIL dell’UE”. “Non possiamo permettere che le condizioni di lavoro degli europei continuino a regredire”.

 

Ufficio Stampa Eurodeputato Andrea Zanoni

Email stampa@andreazanoni.it

Tel (Bruxelles) +32 (0)2 284 56 04

Tel (Italia) +39 0422 59 11 19

Blog  www.andreazanoni.it

Twitter Andrea_Zanoni

Facebook ANDREA ZANONI

Youtube AndreaZanoniTV

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

Ultimi comunicati stampa