ANDREA

ZANONI

Europee 2024

Cerca

IL COMUNE DI PAESE HA PROMOSSO UNA INIZIATIVA PER DIRE BASTA ALLE CAVE STAMPANDO 20.000 CARTOLINE CON LA SCRITTA “BASTA CAVE A PAESE” DA COMPILARE E RICONSEGNARE IN APPOSITI PUNTI. PAESEAMBIENTE EFFETTUERA’ UN TAVOLO DEDICATO DI RACCOLTA E SOTTOSCRIZIONE DELLE CARTOLINE PER DOMENICA MATTINA 27 GENNAIO IN PIAZZA A PAESE.

Sono ventimila le cartoline contro le cave che verranno portate a febbraio al governatore della Regione on. Giancarlo Galan. Si tratta di una forma di protesta contro le cave a Paese, voluta dal sindaco Valerio Mardegan e dal consiglio comunale, con un apposito ordine del giorno (CF. testo dell’ODG del ’12/20/07 su www.paeseambiente.org), nata dopo l’ennesima richiesta di escavazione illustrata durante il consiglio comunale straordinario del 20 dicembre scorso. I cittadini e le associazioni di Paese sono stati chiamati alla mobilitazione per la distribuzione e la raccolta delle cartoline in cui campeggia la scritta «Basta cave a Paese» (CF. cartolina stampabile su www.paeseambiente.org o su www.comune.paese.tv.it). Nel retro c’è scritto l’indirizzo della giunta regionale con destinatario proprio Galan e accanto uno spazio per i dati anagrafici del mittente e per la firma. Le cartoline verranno raccolte entro il 28 gennaio e successivamente a febbraio saranno portate dal Sindaco, da alcuni assessori e consiglieri e da una delegazione di cittadini al presidente della Regione. Per chi non avesse ricevuto le cartoline a casa le può richiedere al centralino del comune allo 0422/457711 o presso i punti di raccolta. Le cartoline devono essere poi consegnate in comune o presso uno degli esercizi di un apposito elenco (CF. elenco allegato) entro il 28 febbraio, non devono essere assolutamente spedite, potranno essere sottoscritte anche da cittadini non residenti e da minori che hanno avuto il consenso dai propri genitori (Cf. istruzioni per la compilazione: su www.paeseambiente.org o su www.comune.paese.tv.it). Paeseambiente ha distribuito alcune centinaia di cartoline in due aree del comune di Paese, così come è stato fatto per tutto il resto del territorio comunale, porta a porta, dalle varie associazioni di volontariato di Paese e da molti cittadini. Paeseambiente ha programmato un tavolo dedicato per la raccolta e la sottoscrizione delle cartoline per domenica mattina 27 gennaio 2008 in piazza a Paese davanti il piazzale della chiesa (Accesso parcheggio biblioteca comunale). ELENCO DEI LUOGHI IN CUI TROVARE LE CARTOLINE BASTA-CAVE: PAESE – Municipio; Biblioteca comunale; Farmacia comunale, via della Resistenza; edicola «La Villa», via Marconi; Edicola cartoleria «Marcioro», via Roma; edicola «La Rivista», via Resistenza; Centro Commerciale «La Castellana», via Biasuzzi; alimentari «Le Delizie», via Roma; Panificio Porato, viale Panizza; Panifico Bin-Vendramin, via Marconi, Villa; Panificio Vendramin, via Trieste, Sovernigo; Bar viale Biasuzzi, Treforni. PADERNELLO – Edicola-Cartoleria Franchin, via Ortigara; Panificio «Il Forno di Baratto», via Ortigara. PORCELLENGO – Panificio Moratti, Via Baracca; Edicola-Bar, piazza Matteotti; Supermercato Martini, via Turati. POSTIOMA – Edicola-Tabaccheria «Volpato», piazza Montello; Panificio Marconato, via Fermi; Alimentari Speronello, via Toniolo. CASTAGNOLE – Edicola «Non solo giornali», piazza San Mauro; Supermercato Sisa, via Mons. D’Alessi; Panificio Caissutti, via Gen. Piazza; Tabaccheria Israele, via D’Alessi.

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

Ultimi comunicati stampa