Pur essendo il rappresentante del piu' piccolo gruppo di maggioranza in regione Berlato, Coordinatore Regionale di Fratelli d'Italia, Presidente del Gruppo Consigliare Fratelli D'Italia e Presidente della Commissiona Caccia, Agricoltura, Lavoro, Turismo riesce a dettare legge su diversi fronti a partire da quello sulla caccia estrema, alla formazione professionale per finire a quello delll'ambiente.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il voto del Consiglio del 23 marzo scorso su una nostra mozione sull'emergenza aria avvelenata in Veneto quando l'assessore all'Ambiente Bottacin dopo aver indicato il voto positivo della giunta faceva clamorosamente marcia indietro su indicazione di Berlato!

La Giunta Zaia faccia prima gli interessi dei veneti e solo dopo del Coordinatore di  Fratelli d'Italia.

Andrea Zanoni