ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

SUL PREZZO DEL METANO C’E’ CHI SI STA ARRICCHENDO SULLA PELLE DEI PIU’ DEBOLI

Dall'inizio dell'anno a giugno Eni ha registrato utili per 7,39 miliardi. Nel 2021 aveva ottenuto 1,199 miliardi nell'analogo periodo. Intanto si annunciano dividendi più ricchi per gli azionisti. E’ chiaro che gli aumenti del metano registrati da inizio anno non dipendono dalla guerra ma da una feroce speculazione. La guerra è stata la ciliegina su una torta preparata prima. Un vero attentato nei confronti dei cittadini piu’ fragili, pensionati, famiglie numerose, famiglie monoreddito e piccole/medie partite Iva. O si interviene al piu’ presto o si rischia la tenuta sociale del Paese. Andrea Zanoni

 

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News