ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

SALVIAMO LE GRAVE DEL PIAVE DI CIANO E I SUOI ABITANTI DALLA DISTRUZIONE

L’altra sera ho partecipato a MoFFe, una manifestazione organiczzada da Arianova con la collaborazione del Comitato per la Tutela delle Grave di Ciano per mostrarci le bellezze naturali di questa area tutelata dall’UE. Abbiamo potuto vedere i bellissimi filmati: Grave…e se non fossero solo sassi? della Lipu Trevigiana, Percorsi Umidi di Maria Conte e Andrea Piovesan, Per un Piave pulito di Valentino Morello e i colori del Piave di Nic Pinton. In quest’area vogliono realizzare un piccolo MOSE con 4 casse di espansione, 13,5 chilometri di muri in cemento armato alti fino a 8 metri dove verrebbe cancellata ogni forma di vita in ben 500 ettari ora ricchi di biodiversità, uccelli rarissimi, orchidee di molte specie, rettili, anfibi, ecc.. Uno scempio ambientale da evitare e contro il quale mi sono battuto e mi battero’. Amministratori capaci ed intelligenti devono saper tutelare i residenti dalle piene del fiume senza distruggere uno degli angoli di natura tra i piu’ preziosi d’Europa. Con il voto delle regionali 2020 del 20 settembre si decideranno le sorti anche di questo posto meraviglioso. Andrea Zanoni

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News