ANDREA

ZANONI

Europee 2024

Cerca

PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA A PIAN DE LE FEMENE. RICORDARE LA LOTTA DI LIBERAZIONE DAL FASCISMO E’ UN DOVERE DI TUTTI PER NON RICADERE NEGLI ERRORI DEL PASSATO.

Oggi ho partecipato alla “Pastasciutta Antifascista” a Pian de le Femene, a 1.125 metri s.l.m., luogo della Resistenza partigiana, ai confini tra le province di Belluno e Treviso, organizzata dalle sezioni ANPI “Sinistra Piave La Spasema” e “Divisione Nino Nannetti di Vittorio Veneto”, in ricordo di quella offerta da Alcide Cervi per festeggiare la caduta del fascismo del 25 luglio del 1943.
E’ stata un’occasione per incontrare vecchi amici e conoscere altri iscritti e simpatizzanti all’ANPI, l’Associazione Nazionale Partigiani D’Italia, e per ritornare a visitare il Museo della resistenza “Agostino Piol” delle Sezioni Anpi di Limana e Vittorio Veneto che vi invito a visitare i sabati e le domeniche (347/0564102).
Con l’attuale governo autoritario che sta mettendo mano ai controlli della magistratura contabile, alle norme utili ai magistrati per combattere il malaffare e a molto altro, è importante ricordare le lotte costate molte vittime e drammi famigliari, per ottenere l’uguaglianza, la democrazia libera, il diritto al lavoro, la solidarietà, la pace, tutti nodi cruciali della nostra Costituzione.
Andrea Zanoni
 
 
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News