ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

Incendio alla Ceccato Recycling: raccolta fondi per nuove analisi sul terreno

L’associazione naturalistica Le Tracce, presieduta da Vittorino Mason, ha avviato una raccolta fondi per eseguire nuove analisi sul terreno dopo l'incendo alla Ceccato Recycling di Castelfranco Veneto (impresa specializzata nel riciclaggio di carta, plastica ed altri materiali).

«L'incendio ha sprigionato nel cielo un “fungo” nero e altissimo e per almeno tre giorni ha diffuso un odore acre nell'aria» recita una nota diffusa dallo stesso Mason a nome dell’associazione che rappresenta. «Come cittadini responsabili ed impegnati nella tutela dell’ambiente e della salute di tutte le persone, non tranquillizzati e rassicurati dai risultati delle analisi forniti dall'Arpav su campioni effettuati solo sull'aria, vorremo fare delle analisi più approfondite sul terreno, per vedere quanti inquinanti pericolosi per la salute dell’uomo e degli animali, quali diossina e metalli pesanti, ci sono».

Per sostenere le spese del laboratorio specializzato incaricato dei prelievi e delle analisi servono 2.500 euro, in parte già raccolti da cinque medici castellani e da alcuni cittadini che hanno deciso di sposare la causa.

Per la raccolta è stato aperto un conto postale:

BONIFICO BANCARIO O POSTALE SULLA CARTA POSTEPAY EVOLUTION NUMERO 5333 1710 1053 6858
CON IBAN IT31S0760105138244181844185
Intestata a Vittorino Mason (Presidente dell’Associazione Culturale Le Tracce)
CAUSALE: ANALISI TERRENO CASTELFRANCO VENETO

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News