ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

IN VENETO SEMPRE PIU’ VINO E SEMPRE MENO ACQUA PULITA

I dati ci descrivono una realtà chiarissima, il Veneto è primo fra le regioni per produzione di vino spindo dal Prosecco. Questo pero’ comporta l’utilizzo di ingenti quantità di pesticidi: quasi 20.000 tonnallete l’anno. I finanziamenti pubblici a fondo perduto sono uno dei motivi di questo boom, la Regione Veneto in soli 10 anni ha dispensato alla viticoltura ben 480 milioni di euro. Quando adesso leggo che i nostri fiumi, come il Sile ed il Livenza, hanno residui chimici di sostanze usate in agricoltura la cosa non mi sorprende, è fattuale che tutti questi pesticidi finiscano nelle acque. Credo che l’interesse vero dei veneti sia quello di avere acque pulite e potabili e non certo un primato di produzione di vino che tutti i contribuenti stanno pagando caro, sia per i fondi pubblici ad essoi destinati ma soprattutto in costi ambientali che giocoforza si ripercuotono anche sulla salute. Andrea Zanoni
FOTO: la Tribuna di Treviso di oggi 25 luglio 2021
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News