ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

HANNO DISTRUTTO UNA COLONIA DI RONDONI CON DIVERSE NIDIACEI NONOSTANTE FOSSERO STATI AVVISATI DA TEMPO. BENE LA DENUNCIA DI OIPA E LIPU, ORA SERVE UNA CONDANNA ESEMPLARE!

Nella giornata mondiale dell’ambiente mi rattrista il cuore dare questa notizia, a qualche centinaia di metri da casa mia, hanno demolito una costruzione dove nidificava da decine di anni una colonia di rondoni proprio ora che avevano i nidiacei al nido. E’ una specie in continuo declino, sempre più sfrattata da dove nidifica, una specie fantastica che dorme in volo, una specie che andrebbe tutelata. In questo caso però la pochezza d’animo e la cattiveria dei responsabili è evidente, qui c’è pure il dolo perché da tempo la Sezione Lipu di Treviso li aveva avvisati, Ufficio tecnico del Comune di Paese compreso. Perciò nessuno può dire che non sapeva. Per evitare questa strage sarebbe bastato togliere i coppi della casa da demolire due mesi fa, i rondoni così avrebbero optato per un sito diverso, oppure avrebbero potuto aspettare fine luglio, o alla peggio potevano far intervenire il Centro Recupero fauna Selvatica di Treviso per recuperare i piccoli Rondoni da allevare a mano. In questo caso vedo cattiveria, indifferenza, insensibilità pressapochismo, ignoranza e non da ultimo noncuranza delle leggi dello Stato e dell’Unione Europea. Hanno fatto bene LIPU e OIPA a denunciarli. Mi auguro che anche altre associazioni e cittadini lo facciano. Andrea Zanoni

FOTO : IL GAZZETTINO DI OGGI 5 06 2022

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News