ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

Conferenza “Bruxelles-Roma-Venezia, dove il ciclo virtuoso diventa vizioso”

Venerdì 13 dicembre, alle 18.15, presso l’aula Gradoni nell’ex-cotonificio di Santa Marta a Venezia, l’eurodeputato Andrea Zanoni interverrà alla conferenza “Bruxelles-Roma-Venezia, dove il ciclo virtuoso diventa vizioso”.

 

«Porterò ancora una volta l’attenzione sul tema delicatissimo dei rifiuti attorno al quale ruota un giro d’affari miliardario, troppo spesso al limite della legalità» Venerdì 13 dicembre, alle 18.15, presso l’aula Gradoni nell’ex-cotonificio di Santa Marta a Venezia, l’eurodeputato Andrea Zanoni, membro della Commissione ENVI, Ambiente, Salute Pubblica e Sicurezza Alimentare al Parlamento europeo, interverrà alla conferenza “Bruxelles-Roma-Venezia, dove il ciclo virtuoso diventa vizioso”, organizzato dal presidio di Libera, dalla cooperativa sociale Macramè e dal gruppo studenti IUAV. All’incontro, che sarà moderato dal Presidente di Legambiente del Veneto, Luigi Lazzaro, oltre all’europarlamentare, interverrà il Senatore del Pd Felice Casson. Saranno inoltre presenti il vice sindaco di Venezia, Sandro Simionato e l’assessore all’Ambiente Gianfranco Bettin.

 

«Sarà l’occasione per portare ancora una volta l’attenzione sulla questione “rifiuti” che mi vede impegnato da anni sia in Italia che in Europa – ha spiegato Zanoni – Ricordo che a Strasburgo, il 24 maggio 2012, il Parlamento europeo ha approvato la relazione “Un’Europa efficiente nell’impiego delle risorse” che invita la Commissione europea “a razionalizzare la normativa in materia di rifiuti, tenendo conto della gerarchia dei rifiuti e della necessità di ridurre quelli residui fino a raggiungere l’obiettivo RIFIUTI ZERO”. Per questo, il testo “chiede alla Commissione di presentare proposte entro il 2014 allo scopo di introdurre gradualmente un divieto generale dello smaltimento in discarica a livello europeo e di abolire progressivamente, entro la fine di questo decennio, l’incenerimento dei rifiuti riciclabili e compostabili”. Farò un excursus sulla normativa esistente a livello europeo e sulle indicazioni, anche le più recenti che l’Europa sta portando avanti e quello che come italiani ed europei dovremmo e potremmo fare per tutelare la salute e difendere il nostro ambiente».

 

Ufficio Stampa On. Andrea Zanoni

Email info@andreazanoni.it

Tel. (Bruxelles) +32 (0)2 284 56 04

Tel. (Italia) +39 0422 59 11 19

Sito www.andreazanoni.it

Twitter Andrea_Zanoni

Facebook ANDREA ZANONI

Youtube AndreaZanoniTV

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

Ultimi comunicati stampa