ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

ANCHE IL WORLD ECONOMIC FORUM CONSIDERA I CAMBIAMENTI CLIMATICI UNA DELLE EMERGENZE DEL NOSTRO TEMPO

Un rapporto presentato durante la 54° edizione del meeting prevede gravi conseguenze se non si contrasta l’aumento della temperatura globale. In particolare afferma che la salute dell’umanità è in grave pericolo. Inondazioni, incendi, nuove epidemie e danni economici quantificabili in 12,5 trilioni di dollari sono alcuni risvolti presentati nel rapporto.

Lo studio cita anche un altro dato preoccupante: potrebbero esserci 14,5 milioni di decessi entro il 2050 a causa della crisi climatica. In particolare 8,5 milioni per le alluvioni e 3,2 per la siccità.

Serve un’azione globale per combattere il climate change. I governi devono darsi una mossa perché non c’è più tempo.

Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News