ANDREA

ZANONI

Consigliere Regionale

Cerca

21 MARZO, GIORNATA MONDIALE DELLE FORESTE

Lo sapevate che oggi è la giornata mondiale delle foreste?
Le foreste sono i polmoni della terra, ci regalano inestimabili benefici ecologici, sono vitali per circa 2.000 culture indigene che vi abitano, fanno bene alla salute di tutti e hanno abitato la terra ben prima di noi.
Eppure la deforestazione su scala mondiale è a livelli agghiaccianti.
L’ ISPRA stima che ogni anno si distruggono circa 12 milioni di ettari di foresta. Le cause principali sono gli incendi e le conseguenze degli eventi metereologici estremi derivanti dai cambiamenti climatici.
Le foreste rappresentano l’habitat dell’80% delle specie viventi. Minacciare le foreste significa minacciare la sopravvivenza della biodiversità stessa.
Tutte le forze politiche, sociali, istituzionali, l’umanità intera anche attraverso la buona volontà di ogni singolo cittadino devono contribuire a fermare questa devastazione.
Mi unisco al monito dell’ONU per una gestione responsabile del patrimonio forestale mondiale se vogliamo veramente impegnarci sulla strada dello sviluppo sostenibile.
Cominciamo dalle nostre città: piantumazione di alberi, recupero di aree verdi degradate, fermare il consumo di suolo, fermare la distruzione di boschi secolare per fare spazio ad opere inutili.
Servono azioni che devono delineare un cambio politico concreto perché gran parte della società e della cultura è già come me dalla parte dei nostri amici alberi.
Condividi

Consulta l'archivo per mese ed anno

 
Ultime News