Finalmente i comuni delle colline del prosecco, uno dopo l’altro, stanno vietando uno dopo l'altro l’uso dell’elicottero per irrorare i vigneti di pesticidi.

Si tratta di una scelta obbligata perchè l’uso dell’elicottero è vietato espressamente da una direttiva europea con lo scopo di evitare contaminazioni indesiderate dovute alla deriva delle nubi di pesticidi, salvaguardando la salute dei cittadini.

Ricordo a tutti che questo risultato è stato possibile grazie ad un duro lavoro condotto in Commissione Ambiente in Parlamento Europeo e alle interrogazioni che ho fatto alla Commissione Europea ed agli incontri con i funzionari competenti dove ho denunciato l’abuso di queste deroghe.

Qui due comunicati con il riassunto di alcuni miei interventi in UE: http://goo.gl/VvJ3bn e http://goo.gl/m5hKtR .

Un lungo e certosino lavoro che ora ha dato i frutti desiderati.

Andrea Zanoni