“Cosa intende fare la Giunta quest’anno per evitare censure dalla Commissione Europea, dal Governo, dall’Ispra sul Calendario venatorio”?

“Errare è umano,  perseverare…. E Non si dica che la Giunta Regionale non era stata avvisata per tempo”. In una dettagliata  e alquanto articolata  interrogazione i consiglieri regionali veneti Zanoni, Moretti,  Guarda e Zottis chiedono alla Giunta regionale del Veneto  “cosa intenda fare per  evitare di incappare  nelle censure della Commissione  Europea oltre che nelle critiche  dell’ Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ispra,  nella formulazione del calendario venatorio per la stagione 2016/2017 che ormai dovrebbe essere in dirittura d’arrivo – spiega il Consigliere Zanoni a nome degli altri firmatari -  Non possiamo permettere che, anche quest’anno,  non si tengano in debito conto le preoccupazioni  manifestate da più parti: non dimentichiamo che la Commissione Europea nell’ottobre 2014 ha aperto un caso (Caso EU PILOT 6955/14/ENVI) per la violazione degli articoli 2, 5 e 7 della Direttiva 2009/147/CE contenuta nei calendari venatori approvati da alcune regioni italiane tra le quali il Veneto”. L’esponente ambientalista spiega che “sono molteplici i punti che mettono in discussione la legittimità del calendario venatorio veneto caratterizzato da  un notevole anticipo rispetto alla data fissata in altre Regioni  - ha proseguito l’esponente del Pd -  mentre la Lipu già nel marzo scorso aveva inviato all’assessore regionale alla Caccia una nota in cui avanzava delle proposte al fine di ottemperare alle disposizioni dell’Ispra ma anche per salvaguardare delle specie, come l’Allodola, che si trovano in stato di  precarietà proprio in regioni come la Lombardia, il  Veneto o l’Emilia Romagna. Non possiamo dimenticare che nel recente passato sono stati riproposti in Veneto  tutti i contenuti illegittimi previsti nel precedente calendario censurato dal Governo italiano: non credo sia possibile continuare su questa strada e prorpio per questo chiediamo alla Giunta Regionale e al presidente Zaia di darci una risposta: cosa intende fare quest’anno? Perseverare”?

.

ALLEGATI FILE INTERROGAZIONE E LETTERA LIPU.

 

Andrea Zanoni


TESTO DEFINITIVO NUMERATO iri 0172-1 IRI CAL VEN 2016 2017.rtf

LETTERA LIPU A REGIONE calendario venatorio 2016-2017.pdf