Venezia, 11 gennaio 2022

“Esprimo la mia vicinanza all’associazione ‘Essere animali’, denunciata dal Consorzio Grana Padano: le mele marce non solo vanno isolate, ma dovremmo ringraziare chi ha permesso di scoprirle”. A dirlo è il consigliere regionale del Partito Democratico Andrea Zanoni a proposito dell’ordinanza del Tribunale di Brescia che ha disposto la rimozione dal web dei video delle inchieste di ‘Essere animali’ riguardanti due allevamenti di mucche da latte, dopo la denuncia del Consorzio. “Lo stesso Consorzio prima ha annunciato di aver provveduto a sospendere in via cautelare la marchiatura delle forme prodotte con il latte proveniente da una delle stalle coinvolte, poi ha denunciato alcuni esponenti di Essere animali per diffamazione aggravata, interferenza nella vita privata, sostituzione di persona e ricettazione. È un tentativo di intimidazione che va respinto”.

 

“Ben vengano inchieste e controlli che garantiscono tutele agli animali e indirettamente ai consumatori, come accaduto in Veneto. Grazie all’attività di questa associazione, infatti, sono state denunciate e risolte situazioni orribili oltre che fraudolente: dalle galline ammassate in gabbia le cui uova venivano vendute come se provenissero da allevamento a terra, a casi di macellazione clandestina. Andrebbero ringraziati, non denunciati”.