Zaia vuole consegnare la nuova via del mare, la Treviso - Jesolo, ad una società privata rendendola a pagamento così questa mungerà i cittadini veneti con un pedaggio.
I sindaci possono bloccare questo "esproprio" di un bene gratuito con un ricorso al Tar del Veneto.
Articolo della Tribuna di Treviso del 23 agosto 2023