RESPIREREMO ARIA AVVELENATA E FUORILEGGE PER TUTTO L’ANNO

In soli 2 mesi ci siamo giocati gli sforamenti massimi di aria inquinata (PM10 e PM2,5) che la Direttiva Aria ci concede per un anno. Da adesso in poi, per 10 lunghi mesi saremo perciò costretti, in compagnia soprattutto del resto dei veneti e dei lombardi di pianura, a respirare aria avvelenata e soprattutto fuorilegge. L’UE ci dice che a causa di ciò muoiono in Italia circa 80.000 persone l’anno !!!

Dovrebbe essere una priorità di Roma e di Venezia ma si stanno occupando di porti chiusi e autonomia.

A quando le misure utili per risanare l’aria e salvarci?

Andrea Zanoni

ARTICOLO: Tribuna di Treviso 5/03/2019