Il rapporto "Grandi disuguaglianze" firmato da Oxfam, la Confederazione internazionale composta da 17 organizzazioni di diversi Paesi attiva sul fronte umanitario e su quello dello sviluppo, afferma che i ricchi sono sempre più ricchi mentre nel mondo un cittadino su nove non ha neanche il necessario per sfamarsi.

Dal 2016 si prevede che la ricchezza nelle mani dei paperoni del pianeta, corrispondenti all'1% della popolazione, supererà quella detenuta dal restante 99% degli abitanti della Terra. Questa è un’ingiustizia alla quale bisogna assolutamente porre rimedio.

Ma come fare per eliminare queste diseguaglianze?

Andrea Zanoni