Da anni denuncio il fatto che i rifiuti non devono essere portati nelle ex cave perche' troppo vicini alla falda acquifera.

Ora se ne accorge anche la provincia di Treviso proprio in merito alla discarica Terra dei Mosole di Paese  (vedasi articolo sotto della Tribuna del 10 marzo 2015).

A causa dell'innalzamento della falda acquifera i rifiuti della discarica Terra,  tra Castagnole e Porcellengo, rischiano di andare a bagnomaria con rischi gravissimi di contaminazione della falda acquifera.

In commissione ambiente dell'Europarlamento stentavano a credere che qui in Veneto portiamo i rifiuti nel posto piu' vicino alla falda acquifera, ovvero nelle ex cave di ghiaia, una scelta da veri irresponsabili che nel tempo ha causato gravissimi inquinamenti come quello della discarica Tiretta di Padernello di Paese che ha avvelenato anche l'acqua dei pozzi del comune di Quinto.

Andrea Zanoni