Il traffico dei cuccioli di razza dall’Est è un fenomeno pericoloso che vede cuccioli patire le pene dell’infermo in viaggi che durano anche giorni. Spesso sono di età inferiore a quella prevista per legge per il commercio pari a quattro mesi, sono privi di ogni vaccinazione, ammalati, a volte con i documenti falsificati. Durante questi viaggi inoltre si contagiano l’uno con l’altro e poi creano problemi sanitari qui da noi per la diffusione di diverse malattie. Il progetto di legge regionale del Partito Democratico, che mi vede come primo firmatario, scritto in collaborazione con rappresentati di associazioni quali ENPA - Ente Nazionale Protezione Animali Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane, LAV, OIPA e molte altre, se approvato avrebbe inasprito le sanzioni e rafforzato i controlli anche su questa piaga. Purtroppo la Lega, partito di maggioranza in Consiglio regionale, ha fatto ammuffire questa legge nei cassetti della commissione. Invito tutti gli amici degli animali a tenerne conto al momento del voto. Andrea Zanoni
FOTO: articolo de la tribuna di Treviso del 6 agosto 2020