CLIMA: STUDIO, MUCCHE FANNO MENO LATTE QUANDO FA CALDO (AGI) - Washington, 19 lug. - Quando fa troppo caldo e il clima e' troppo umido, le mucche sono scontente e fanno meno latte. Lo suggerisce un nuovo studio compiuto negli Stati Uniti dai ricercatori dell'University of Washington: analizzando i dati di produzione dell'industria casearia nel vari stati americani, hanno scoperto che quelli dal clima caldo e' umido hanno subito un declino della produzione maggiore rispetto agli altri. L'industria statunitense sarebbe quindi a rischio poiche' maggiormente concentrata proprio nelle aree meno ospitali per le mucche. (AGI) Red/Eli (Segue) 191319 LUG 12 NNNN  

 

CLIMA: STUDIO, MUCCHE FANNO MENO LATTE QUANDO FA CALDO (2) (AGI) - Washington, 19 lug. - "L'umidita' elevata e le notti calde rendono gli Stati del Sudest, come la Florida, i meno adatti alla produzione di latte. Le mucche degli Stati caldi sono in realta' piuttosto resistenti, e cominciano a produrre meno latte a 25 gradi centigradi rispetto a quelle degli Stati del nord, che sono meno produttive a partire dai 15 gradi in su", ha spiegato Guillaume Mauger, ricercatore a capo dello studio che sara' presentato alla Conference on Climate Change. "Tuttavia, negli Stati del nord raramente si supera quella temperatura, e di conseguenza le perdite sono trascurabili. Nel Sudest degli Usa, invece, il caldo costante si traduce in bassa produttivita', fino al 50 per cento in meno. E i fattori - ha continuato - stanno attualmente concentrando le produzioni proprio nelle zone calde e umide, come le contee costiere dello Stato di Washington". I ricercatori ora si occuperanno di verificare come il clima puo' influenzare produttivita' e mortalita' anche di altre specie come maiali e pecore. (AGI) Red/Eli 191319 LUG 12 NNNN  


Scarica comunicato