Si terrà il 12 gennaio 2013 a Faenza, al Museo delle Scienze Malmerendi (Via Medaglie d'oro 51) nell’ambito del programma di eventi sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza “PER UN BUON INIZIO…”


Il Convegno, che ha il patrocinio dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, vuole fare il punto della situazione e stimolare alla consapevolezza e all’azione per la salvaguardia della salute di bambini e adulti.
Alle 16.30 l’apertura è dedicata ai più piccoli, con lo spettacolo di burattini “Un mondo da salvare”, tratto dall’omonimo libretto prodotto dalla Campagna e scaricabile da questo sito.


Dopo il saluto iniziale interverranno Laura Reali (pediatra ACP – Pump) e le portavoci della Campagna, Patrizia Gentilini (oncologa ISDE) e Paola Negri (IBCLC e presidente di IBFAN Italia), sul tema “Diritto ad un buon inizio col latte materno. Ma se il latte è inquinato? Consigli alle mamme e proposte alle istituzioni”.


Seguiranno le testimonianze di genitori e medici da diverse zone inquinate d’Italia: Taranto (Annamaria Moschetti, pediatra ACP), Venafro (associazione Mamme per la salute e l’ambiente), Roma (Minerva p.e.l.t.i., associazione di genitori di bambini oncoematologici per la prevenzione e lotta ai tumori infantili), Parma (associazione Futura), Milano (genitori antismog).


Dopo il dibattito un buffet biologico e la proiezione (a offerta libera) del film documentario “Sporchi da morire” di Marco Carlucci, in collaborazione con Indicinema e Zero Waste Lazio.