“E’ positiva la notizia della decisione da parte della Giunta che ha comunicato al Comune di Giavera del Montello la decisione di revocare i contributi per la realizzazione di lavori nell’area della pista di motocross. Tutto questo avviene alla luce della nostra segnalazione riguardante un iter che era lacunoso e pasticciato”.

Il commento è del consigliere regionale del PD, Andrea Zanoni.

“L’assessore Caner, in risposta ad una mia interrogazione, in Consiglio regionale aveva promesso che sarebbe intervenuto ed è stato di parola. Ora attendiamo di vedere le controdeduzioni entro 30 giorni. L’obiettivo essenziale in questi casi è esigere ed ottenere la massima trasparenza e regolarità delle procedure, visto che ci troviamo di fronte ad interventi che godono di risorse pubbliche”.


Scarica comunicato