Venezia, 4 aprile 2019

“La sostenibilità ambientale passa anche da quello che mangiamo e dal rispetto della terra. Consumare cibo ha un costo che non è solo quello dello scontrino. Pensiamo all’inquinamento dovuto al trasporto e al confezionamento degli alimenti. Dobbiamo promuovere e incoraggiare la filiera corta,  i prodotti a chilometro zero”. È quanto afferma Andrea Zanoni (consigliere regionale del Partito Democratico e vicepresidente della commissione Ambiente) che domani sera, venerdì 5 aprile, sarà a Vedelago per l’iniziativa ‘La terra è cibo. Azioni concrete per fare comunità e creare appartenenza’ in programma alle 20.30 nella sede dell’Associazione Pensionati ‘San Martino’ in via Lazzaretto 36. L’incontro è organizzato in collaborazione con Gast (Gruppo di acquisto solidale terreni) Campilonghi e Iams - Impegno e azione per un mondo sostenibile.