Bilancio 2016. Piu’ fondi per Green economy, Ambiente, Salute, Animali

  • Post del 12 Febbraio 2016

Una proposta emendativa per l’ambiente, la tutela della salute, l’agricoltura biologica, la tutela degli animali selvatici e d’affezione, la lotta al bracconaggio, il sostegno alle imprese green, la tutela dei più deboli.

Venezia, 12 febbraio 2016 - Con 25 tra emendamenti e ordini del giorno al Bilancio 2016 e legge di stabilità 2016, che dovrebbero essere votati dal Consiglio regionale tra venerdì 12 e sabato 13 febbraio, ho chiesto al Consiglio Regionale lo stanziamento di fondi utili ad affrontare questioni relative alla tutela dell’ambiente, tutela della salute, agricoltura biologica, tutela degli animali selvatici e d’affezione, lotta al bracconaggio, sostegno delle guardie volontarie, lotta all’inquinamento dell’aria puntando sulle nuove tecnologie green che consentono ad esempio di convertire i motori a gasolio e benzina in motori elettrici o a metano.

Qui sotto riporto in dettaglio gli emendamenti e ODG presentati che ho realizzato anche grazie al contributo di associazioni, volontari, militanti del PD che si occupano di green economy, ambiente, salute e animali.

Tutela biodiversità e animali selvatici

  • Fondi per il funzionamento dei Centri di recupero di fauna selvatica in difficoltà
  • Contributo per mezzi per contrastare il bracconaggio agli uccelli migratori nel Delta del Po
  • Sostegno delle Guardie Zoofile, Venatorie e Ittiche Volontarie per contrastare il bracconaggio in Veneto

Tutela dei Fiumi

  • Fondo per l’operatività e gestione nei territori del Veneto dei processi partecipativi noti come “Contratti di Fiume”
  • Fondo per uno studio degli impatti ambientali di discariche nel fiume Sile e divieto di realizzazione di discariche nei comuni interessati territorialmente al Parco del Fiume Sile

Tutela della Salute

  • Fondi per lo studio e monitoraggio della contaminazione da PFAS e PFOS nella catena alimentare in seguito ad un inquinamento diffuso nelle province di Vicenza, Verona e Padova.
  • Fondo per lo studio di impatto sanitario dovuto all’attività di coincenerimento nel sito industriale di Pederobba
  • Fondo per lo studio dell’impatto sulla salute e sull’ambiente dei prodotti fitosanitari chimici di sintesi (pesticidi) utilizzati in viticoltura

Tutela dell’acqua dall’inquinamento

  • Fondo per studio idrogeologico sulla contaminazione da mercurio dell’acqua di falda nei comuni di Treviso, Quinto, Preganziol e Casier.
  • Fondo per intervento di monitoraggio, prelievo ed analisi dei materiali non meglio identificati riscontrati nel fondo della cava Morganella di Ponzano Veneto e Paese (TV)

Bonifiche e messa in sicurezza di rifiuti

  • Sfondo per studio e caratterizzazione dei rifiuti della discarica ex SEV di Padernello di Paese (TV).
  • Fondo per studio e caratterizzazione dei rifiuti stoccati nel centro trattamenti rifiuti della Bertoneria a Zero Branco (TV)
  • Fondo per studio e caratterizzazione dei rifiuti nella discarica di Pescantina (VR).
  • Fondo per interventi di bonifica di discariche e siti inquinati in Veneto

Risanamento e tutela dell’aria e lotta ai cambiamenti climatici

  • Fondo per uno studio degli impianti a biomasse a incenerimento e pirogassificazione con relativo stop a nuove autorizzazioni fino al 2017
  • Fondo per progetto pilota per la lotta ai cambiamenti climatici e per il risanamento dell’aria da parte di comuni di San Bellino (Ro), Carceri (Pd), Casale di Scodosia (Pd), Merlara (Pd), Cartura (Pd) e Noventa Vicentina (Vi) tramite la piantumazione di alberi.
  • Fondo per incentivi per l’effettuazione del “Retrofit” ovvero la conversione dei motori diesel e a benzina in motori elettrici (ODG)
  • Fondo per incentivi per la conversione dei motori di mezzi pesanti e non diesel in metano dual fuel (ODG)
  • Fondo per contributi per la rottamazione di vecchie stufe inquinanti con altre a basse emissioni in atmosfera.
  • Fondo per i Piani di Azione per l’Energia Sostenibile, i cosiddetti PAES

Agricoltura biologica

  • Fondo per contributo per le aziende agricole che vogliono convertire le coltivazioni a vigneto a gestione convenzionale in vigneti biologici.

Disabili e Anziani

  • Fondo per esenzione pagamento tassa automobilistica per associazioni che si occupano di trasporto di anziani e disabili

Caccia e servitù venatorie

  • Contributo per indennizzi di agricoltori e possessori di terreni per la servitu’ venatoria prevista dall’articolo 842 del codice civile

Animali d’affezione

  • Fondo per contrasto al randagismo tramite campagne di sterilizzazione di cani e gatti randagi
  • Fondo per programmi di informazione e sensibilizzazione soprattutto nelle scuole per il rispetto degli animali
  • Fondo per realizzazione e restauro di rifugi per gatti (gattili), cani (rifugi) e animali domestici.

A questi vanno aggiunti molti altri emendamenti fatti in collaborazione con i colleghi del PD, Lista Moretti e Veneto Civico.

Per maggiori info sui singoli emendamenti: http://www.andreazanoni.it/it/news/comunicati-stampa/

Andrea Zanoni – Consigliere regionale del Veneto

Stampa
Tutti i comunicati
Tutte le news
Questo sito web usa i cookies
Usa i cookies per gestire alcune funzionalità, quali navigazione, pertinenza annunci, etc. Utilizzando il nostro sito web, accetti l'utilizzo dei cookies.